UNI 7697 "Criteri di sicurezza nelle applicazioni vetrarie"

Qual è il valore legale della UNI 7697:2014 ?

La UNI 7697:2014 è una norma esclusivamente italiana che sovrintende, in maniera organica, alla sicurezza delle applicazione in ambito vetrario e che il Codice del Consumo (D.L. 6/09/2005 n° 206 - Codice del consumo, a norma dell'art. 7 della legge 29/07/2003 n° 229) eleva a strumento derimente in caso di giudizio.

Clicca QUI servizio GRATUITO

example graphic

Il committente non ha facoltà di sospendere l'applicazione della norma, neppure sottoscrivendo una manleva.
Il fornitore in funzione delle informazioni ricevute deve garantire sia nella fase di preventivazione che nella fase esecutiva il rispetto della norma UNI 7697:2014. Il mancato rispetto della norma, soprattutto se dovesse causare danni o lesioni, può avere serie conseguenze sia civili che penali.

La norma UNI 7697 è un cardine della progettazione del vetro, ma la sua applicazione non può mai essere disgiunta dalle verifiche statiche da condurre nel rispetto della UNI/TR 11463:2012 per i tamponamenti e del CNR DT 210:2013 per gli elementi portanti.

Prima di procedere con il programma leggi le condizioni di utilizzo.


La conoscenza approfondita della norma UNI 7697:2014 non può prescindere da una sua attenta lettura.
Per acquistare la norma è sufficiente andare sul sito della UNI.

HOME